STUDIO TECNICO - Ingegnere Gian Piero DETTORI - Nuoro

Prestazioni Tecniche Professionali

Oops!

It looks like you don't have flash player 6 installed. Click here to go to Macromedia download page.

 

TECNICO DEL CONDOMINIO

Per avere informazioni o chiedere una consulenza tecnica sulle prestazioni professionali svolte dal tecnico del condominio si può telefonare oppure inviare una mail allo Studio.

IL TECNICO DEL CONDOMINIO

Nel mese di giugno 2013 sono state emanate le nuove disposizioni legislative in materia di Condominio, prescritte dalla legge n.220/2012, con entrata in vigore il 15 giugno 2013.


Con la nuova normativa condominiale le prestazioni professionali erogate dal TECNICO DEL CONDOMINIO diventano indispensabili ed estremamente utili all’amministratore e agli stessi condòmini. Il tecnico qualificato del fabbricato rappresenta il referente principale, cui affidare in via fiduciaria, compiti e consulenze professionali, inerenti l’organizzazione e la regolamentazione delle attività comuni.


Al tecnico del condominio possono essere affidati i compiti e le prestazioni relativi alle nuove opere di ristrutturazione edilizia ed energetica del fabbricato, la direzione lavori delle opere di manutenzione ordinaria e straordinaria, la messa in sicurezza degli impianti tecnologici (idrico, fognario, riscaldamento, climatizzazione estiva, ect..), al fine di conseguire per qualunque attività deliberata dall’assemblea, il massimo beneficio economico dei singoli condòmini.


È opportuno che il Condominio si avvalga costantemente di un tecnico condominiale, capace e competente, per la risoluzione delle ordinarie problematiche tecniche, che non sempre sono risolvibili mediante il solo ricorso alle tabelle millesimali, ma bensì effettuando e tenendo conto di altre considerazioni di carattere generale.
Il tecnico del condominio svolge un’attività essenziale e qualificata per conseguire gli obiettivi dei condomìni e per attuare correttamente le disposizioni del Regolamento comune, offrendo il giusto supporto tecnico all’operato dell’Amministratore e dei Consiglieri Condominiali.