STUDIO TECNICO - Ingegnere Gian Piero DETTORI - Nuoro

Prestazioni Tecniche Professionali

Oops!

It looks like you don't have flash player 6 installed. Click here to go to Macromedia download page.

 

CONDOMINIO - NUOVI ADEMPIMENTI SULLA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE.

Le recenti disposizioni normative, emanate in materia di contabilizzazione del calore e di termoregolazione degli impianti di riscaldamento condominiale, hanno introdotto l’obbligatorietà di attuare alcuni adempimenti impiantistici di efficientamento energetico entro il termine ultimo del 31 dicembre 2016.

Per ottemperare agli obblighi di Legge e dare una completa attuazione agli adempimenti prescritti dalla Legge 10/91, dal Decreto Legislativo n.102/2014, modificato dal Decreto Legislativo n.141/2016 è necessario effettuare uno studio di prefattibilità delle opere impiantistiche e un computo estimativo di preventivazione dei lavori.

 

Un breve riepilogo degli adempimenti prescritti dalla recente normativa viene indicato nei punti seguenti.


  • Termoregolazione del calore. È opportuno stabilire preventivamente la modalità di controllo della temperatura interna presso ciascun appartamento residenziale, valutando la fattibilità delle varie soluzioni tecniche, la necessità di installare o meno delle valvole termostatiche nei corpi scaldanti e la loro convenienza economica.


  • Contabilizzazione del calore. Bisogna verificare la modalità di contabilizzare l’energia termica ceduta ai singoli condòmini, prevedendo ad esempio, le apparecchiature di misura sui singoli termosifoni, sul corpo scala e in centrale termica, e preventivando in modo accurato la soluzione più economica e vantaggiosa per il Condominio.


  • Gestione delle letture di consumo e rendicontazione annuale. Va stabilita preventivamente la modalità di ripartizione e di addebito dei consumi termici inerenti l’impianto di riscaldamento centralizzato, al fine di conseguire una completa applicazione delle norme di legge e al contempo comunicare agli utenti, ovvero ai condomini, tutte le informazioni di calcolo ed analisi utilizzate in fase di rendicontazione. Ciò diminuirà notevolmente le problematiche di contenzioso che sorgeranno tra amministratore condominiale e singoli condòmini.


Prestazione dei servizi tecnici. Per attuare tutti gli adempimenti legislativi sopraddetti è sufficiente richiedere allo scrivente un parere preliminare, uno studio di prefattibilità, una consulenza generale in materia di contabilizzazione / termoregolazione del calore e gestione dei dati di consumo.